Freddo? Non trascurate la vostra pelle!

Quando arriva la stagione invernale, la prima cosa che pensiamo è come proteggerci dai malanni di stagione, cerchiamo di coprirci per bene, evitare contagi e rinforzare le nostre difese immunitarie.

Ma il freddo non è solo sinonimo di malattie, anche la nostra pelle è vittima delle temperature rigide, quindi bisogna proteggerla con cura.

In questa stagione usciamo ed entriamo in ambienti riscaldati e poi ci ritroviamo nuovamente al freddo e viceversa, questo comporta uno sbalzo di temperatura che incide in maniera negativa sulla circolazione del sangue. Inoltre sia i termosifoni che i condizionatori, comportano un’evaporazione dell’acqua dai tessuti, crea ambienti più polverosi che sporcano il viso otturando i pori.

Nonostante questi effetti dannosi per la nostra pelle, vanno sottolineati anche gli aspetti positivi degli sbalzi di temperatura, infatti favorisce l’eliminazione di tossine, ossigena i tessuti e attiva la microcircolazione.

Per salvaguardare la nostra pelle è opportuno, tuttavia, seguire alcuni accorgimenti, incominciando dal viso.

Nutritelo con delle creme che impediscono l’evaporazione dell’acqua, ma scegliendo una crema diversa da quella che utilizzate abitualmente ovvero se avete una pelle grassa, scegliete una crema per pelli normale, se invece avete una pelle normale, utilizzate una crema per pelli secca.

Anche le labbra vanno protette ed è sufficiente applicare più volte al giorno un burro di cacao.

Se siete già abituati a idratare il vostro corpo con creme idratanti, continuate sopratutto d’inverno con creme ancor più idratanti che rendono la pelle più morbida perché il freddo danneggia la pelle rendendola più fragile.

Cerchiamo sempre di salvaguardare il nostro corpo sia all’interno, sia all’esterno.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *